You are here: Home -  Ralph Lauren Home di fenolo e 1 3 ciclopentadiene che può

Ralph Lauren Home di fenolo e 1 3 ciclopentadiene che può

Ralph Lauren Home

La pirolisi di 2,5-dimethylfuran (DMF) in un reattore a flusso è stata studiata a varie pressioni (30, 150 e 760 u0026 nbsp; Torr) mediante spettrometria di massa a vuoto di sincrotrone fotoionizzazione ultravioletta (SVUV-PIMS). Decine di prodotti di pirolisi, in particolare una serie di radicali e aromatici, sono stati identificati dalla valutazione degli spettri efficienza fotoionizzazione; e i loro profili frazione molare sono stati valutati al 780-1470 u0026 nbsp; K. Fenolo, 1,3-ciclopentadiene, 2-metilfurano, vinylacetylene e 1,3-butadiene sono stati osservati con alte concentrazioni nella decomposizione di DMF. Le costanti di velocità dipendenti dalla pressione delle principali reazioni di decomposizione unimolecolare di DMF sono stati calcolati a livello teorico, ed è stato adottato nel modello di pirolisi di DMF con 285 specie e 1.173 reazioni sviluppate nel presente lavoro. Il modello è stato validato con i profili specie misurate sia nel presente lavoro e gli studi di pirolisi precedenti di DMF. Sulla base del tasso di produzione e analisi di sensibilità, principali vie di decomposizione di DMF e la crescita di aromatici sono stati determinati. La decomposizione unimolecolare produrre CH3CHCCH Ralph Lauren Home e acetile radicali, H-atomo di astrazione Camicia Polo Ralph Lauren Chino Classic Fit per produrre 5-metil-2-furanylmethyl radicale sostituzione ipso da H-atomo per produrre 2-metilfurano e H-atomo di attacco per produrre 1,3-butadiene e acetil radicale, si sono concluse a dominare la decomposizione primaria di DMF. Ulteriore decomposizione dei conduttori radicali 5-metil-2-furanylmethyl alla grande produzione di fenolo e 1,3-ciclopentadiene che può essere facilmente convertito in precursori di grandi aromatici quali ciclopentadienilico radicale fenilico e benzene. Come risultato, la formazione di aromatici nella pirolisi di DMF è promossa rispetto pirolisi di cicloesano e metilcicloesano sotto condizioni molto stretti. Questa osservazione implica potenzialmente elevata tendenza fuliggine di DMF, e sottolinea la necessità di studiare il comportamento di incrostazione e fuliggine meccanismo di formazione in DMF combustione per la potenziale applicazione di DMF come combustibile del motore alternativo.
0 Commenti


Parlare la vostra mente