You are here: Home -  Polo Lacoste Manica Corta ratio OR 3 8 95 intervallo

Polo Lacoste Manica Corta ratio OR 3 8 95 intervallo

Polo Lacoste Manica Corta

ObjectiveTo quantificare il rischio materno associato a più sezioni cesareo (CSS) e determinare se il terzo CS definisce una soglia per una maggiore morbidity.MethodsFrom gennaio 1997 al gennaio 2002, sono state esaminate le cartelle cliniche di 3191 donne che sono stati consegnati da CS presso il nostro Centro di maternità di riferimento per gli indicatori selezionati di morbilità materna. Le donne sono state assegnate a gruppi in base Polo Lacoste Italian Fit al numero di CS e la frequenza di ciascun indicatore è stato determinato. Un punteggio composito per ogni indicatore tra le donne raggruppate per numero di CS consecutivo è stato poi ricavato per confrontare i rischi tra i gruppi e contro il terzo CS.ResultsBy tutti gli indicatori studiati, morbilità aumentata con successive CS prima e con la terza CS. Tuttavia, rispetto al terzo, il rischio di morbilità maggiore è risultata significativamente aumentata con la quinta, e molto peggio al sesto CS per placenta previa (odds ratio [OR] = 3.8, 95% intervallo Polo Lacoste Manica Corta di confidenza [CI] = 1,9-7,4) , placenta accreta (OR = 6.1, 95% CI = 2,0-18,4) e isterectomia (OR = 5.9, 95% CI = 1,5-24,4). Ma il terzo e il quarto CS aveva lo stesso rischio di morbilità maggiore per placenta previa (OR = 1.4, 95% CI = 0,8-2,2), placenta accreta (OR = 1.0, 95% CI = 0,3-2,9) e isterectomia (OR = 0.3, 95% CI = 0,0-2,7) .ConclusionsThe terzo CS non definisce una soglia di aumento del rischio per la madre. Invece, la morbilità complessiva aumenta continuamente con ogni successivo CS. Tuttavia, in particolare per morbilità maggiore dalla triade di placenta previa, placenta accreta e isterectomia durante CS, il quarto CS comporta lo stesso rischio come il terzo.
0 Commenti


Parlare la vostra mente