You are here: Home -  Fred Perry Milano invariata TRPC1 non è stato espresso

Fred Perry Milano invariata TRPC1 non è stato espresso

Fred Perry Milano

Linee cellulari di neuroblastoma sono eterogenei, composto da almeno tre fenotipi cellulari distinti; neuroblastici cellule di tipo N, cellule di tipo S substrato-aderente non neuronali e cellule sono di tipo intermedio. N- e tipo S popolazioni cellulari sono stati arricchiti dalla SH-SY5Y linea cellulare di neuroblastoma parentale e indotte a differenziarsi mediante aggiunta di acido retinoico (RA), un farmaco utilizzato nel trattamento del neuroblastoma. Cellule N- e S-tipo sono stati identificati in base alla loro espressione differenziale di Polo Lacoste Manica Corta β-tubulina III, vimentina e Bcl-2. Conservare a comando Ca2 u0026 nbsp; + voce (Soče) è stato poi misurato in proliferazione e N- differenziata e popolazioni di cellule di tipo S e l'espressione di STIM1, ORAI1 e TRPC1, tre proteine ​​segnalati a svolgere un ruolo chiave in Soče, è stato determinato. Nelle cellule di tipo N l'interruttore RA indotta dalla proliferazione di differenziazione è stata accompagnata Fred Perry Milano da una down-regulation in Soče. Espressione STIM1 e ORAI1 divenne down-regolato nelle cellule differenziate, in linea con i loro rispettivi ruoli di ER Ca2 u0026 nbsp; + sensore e-store gestito Ca2 u0026 nbsp; + canale (SOC). TRPC1 divenne up-regolata suggerendo che TRPC1 non è coinvolto in Soče, almeno in cellule di tipo N. differenziate. Nelle cellule di tipo S Soče rimasto attivo dopo il passaggio RA indotta dalla proliferazione alla differenziazione e l'espressione di STIM1 e ORAI1 è rimasta invariata. TRPC1 non è stato espresso in cellule di tipo S. I nostri risultati indicano che la differenziazione delle cellule neuronali è associato ad un rimodellamento di Soče. Terapeutico di targeting delle proteine ​​Soce potrebbe potenzialmente essere un mezzo per promuovere la differenziazione neuronale nel trattamento del neuroblastoma.
0 Commenti


Parlare la vostra mente